Frigo: è sempre un amico del cibo?

TRADUZIONE DI ANTONIO PIRICONE DA UN ARITICOLO DI NELL FRIZZELL | THE GUARDIAN (UK)


La refrigerazione degli alimenti aiuta a durare più a lungo e riduce gli sprechi. Ma ci sono sempre delle eccezioni alla regola ...

Il confine tra ciò che "potrebbe" e "dovrebbe" essere conservato in frigorifero può essere più sottile di un barattolo di pesto vecchio di un anno.

Un sondaggio della rivista Which? ha scoperto che solo una persona su cinque intervistate ha controllato l'etichetta di un condimento per vedere dove doveva essere conservata. Matrimoni sono esplosi, famiglie hanno fatto la guerra e coinquilini hanno fatto cose indicibili con spazzolini da denti a seguito di discussioni che possono scoppiare sul fatto che il ketchup debba essere conservato nel frigorifero o nell'armadio.

La campagna Love Food Hate Waste, sul suo sito Web, ha una creato una lista dalla A alla Z abbastanza definitiva circa la conservazione degli alimenti, piena di interessanti curiosità come “infilare” i funghi sotto un strofinaccio in frigorifero. Adorabile.

Secondo il sito, le uova sono meglio

conservate in frigorifero. Le banane e l'ananas crudo dovrebbero vivere nella ciotola della frutta (come la maggior parte dei frutti gialli del resto), ma la maggior parte della frutta e verdura fresca può essere prolungata conservando in frigorifero. Basta essere sicuri, suggeriscono, di riportarli a temperatura ambiente prima di cucinarli o mangiarli per favorirne il sapore. Patate e cipolle vanno riposte in un luogo fresco e buio come le verdure, che vanno idealmente riposte in un sacchetto di stoffa (tranne le cipolline, che dovrebbero essere conservate in frigorifero!). Puoi anche conservare salsa di soia, ketchup, salsa varie, senape, olio d'oliva, sottaceti e chutney in un armadio lontano dalla luce solare, anche se l'etichetta consiglia di refrigerare dopo l'apertura, sempre secondo Which?.


"Conservandolo nel posto giusto il tuo cibo si mantiene fresco più a lungo e ti fa risparmiare denaro", afferma Helen White, consulente di Love Food Hate Waste. "Se stai conservando il pane in frigorifero, diventerà stantio più rapidamente; deve stare nell'armadio o in un cestino per il pane. Se tieni le mele nella ciotola della frutta, appassiranno più velocemente. Conserva le mele in frigorifero: rimarrai stupito dalla loro durata".


L'ampio messaggio sembra essere che tenere le cose in frigorifero può mantenerle meglio più a lungo e quindi causare meno sprechi alimentari. Pesto, maionese, avocado, burro e salse dureranno più a lungo in frigorifero di quanto potrebbero in una credenza. Ma quando si tratta di miele, pane, pasticcini, cereali, noci, torte e bagel, va bene un armadio freddo e scuro con contenitori ben sigillati.

Leggi l’articolo originale


18 visualizzazioni
  • Facebook
  • Instagram

©2020, created by āmbīto